Torre del Lago: i luoghi di Puccini

giacomo

Il lago di Massaciuccoli, le spiagge e lo splendido teatro all’aperto. Questa è Torre del Lago Puccini, incantevole cittadina che non smette mai di affascinare i turisti e gli amanti della buona musica.

orlando

Non è un caso che Giacomo Puccini, uno dei nostri maggiori compositori, si fosse innamorato di Torre del Lago al punto da eleggerla a sua dimora. Il Maestro è legato in modo così forte a questi luoghi che nel 1938 il suo nome fu aggiunto a quello già esistente, anche perché qui Puccini compose molte delle sue opere.

giacomo

Sul Belvedere di Torre del Lago incontriamo Puccini in persona, o meglio, il suo monumento di bronzo realizzato nel 1925 dallo scultore Paul Troubetzkoy. Posta a un anno dalla morte del compositore, la statua di bronzo sembra osservare i passanti e chiunque si fermi a rendere omaggio al grande autore. E non poteva esserci posto migliore, dato che qui Puccini abitò nella villa, ora museo, nota come Villa Puccini.

museovilla

La meravigliosa casa-museo è visitabile e gode del panorama sul lago di Massaciuccoli, che con la sua tranquillità e quiete ispirò sicuramente Puccini. Tutt’ora gestita da Simonetta Puccini, nipote del compositore, la villa vanta anche un giardino giapponese. Si tratta di un edificio dalle forme piuttosto semplici, ma la sua ricchezza sono gli ambienti nei quali Puccini era solito suonare e comporre.

teatro2

Per rivivere la magia delle opere pucciniane, non c’è luogo migliore del Gran Teatro all’Aperto. Situato sulle rive del lago, questo imponente teatro vi permette di godere pienamente della bellezza e dell’intensità dell’arte di Puccini in un’atmosfera unica nel suo genere. Ogni estate, il Festival Pucciniano attira appassionati di musica provenienti da tutto il mondo, pronti a immergersi nelle opere di Puccini e nell’epoca in cui furono create.

torre

 

 

 

 

Scopri i luoghi più belli della tua regione: 

 

 

 

Lascia una risposta

Or