Gnocchetti del casentinese

gnocchi2

Oggi andiamo ad esplorare la cucina tipica del Casentino, una delle valli della Provincia di Arezzo. In particolare, iniziamo il nostro viaggio nella cucina del Casentino con una ricetta da leccarsi i baffi: gli gnocchi spinaci e ricotta, conosciuti anche come gnocchetti casentinesi.

casentino

Piatto ricco di gusto e di energia, questi gnocchi delizieranno il palato di chi ama una cucina sostanziosa, senza rinunciare alla gloriosa tradizione culinaria della Toscana.

gnocchi2

Ingredienti (4 persone)

– 400 g di ricotta

– 900 g di spinaci

– 100 g di Parmigiano grattugiato o pecorino

– 100 g di mollica di pane (da ammollare in acqua)

– 100 g di farina 00

– 80 g di burro

– 2 uova

– noce moscata

– sale

– pepe

sliced ricotta cheese with a fresh mint on a wooden cutting board

Preparazione

Pulite gli spinaci e lavateli, poi lessateli con poca acqua. Strizzateli per bene e tritateli finemente.

Versateli in una terrina e mescolateli insieme ricotta, uova, Parmigiano (o pecorino), sale, pepe e noce moscata.

Unite poca farina e fate delle palline delle dimensioni di una noce, poi disponetele su una teglia infarinata.

Lasciateli riposare per mezz’ora, poi lessateli in acqua o brodo. Se li cuocete in acqua, conditeli con burro fuso o sugo al pomodoro: saranno deliziosi!

gnocchi3

 

 

 

 

 

Scopri i piatti tipici della tua regione: 

 

 

Lascia una risposta

Or