Estetica Giusy

A young woman relaxing at a health spa while having a facial treatment and hands massaging.

Estetica Giusy vivendo in toscana

 

Estetica Giusy , 40 anni di esperienza e professionalità al servizio della bellezza e del benessere psico/fisico.
Trattamenti viso e corpo personalizzati effettuati con l’ausilio di prodotti di primissima qualità e attrezzature innovative .

 

 

 

 

MASSAGGI

Linfodrenaggio Manuale Metodo Vodder
Linfodrenaggio
Circolatorio
Connettivale
Energetico
Posturale
Tuinà
MioArticolare
Thai-Shatsu
Lomi Lomi
Nivara Massage
Olistico
Cranio Sacral
Reiki
Rifflessologia Plantare
Stone Massage
Shamanic Massage

 

 

IL MASSAGGIO CRANIO – SACRALE :

Tecnica di natura olistica, il massaggio cranio-sacrale viene praticato, con leggerissime manipolazioni, sulle ossa del cranio e sulla colonna vertebrale, intervenendo su un sistema – quello cranio-sacrale, appunto – che è in collegamento con ogni parte dell’organismo.

 

 

 

Fino alla fine dell’800 gli anatomisti pensavano che le strutture craniali fossero immobili; tale convinzione era maturata dall’osservazione dei teschi dei cadaveri, in soggetti cioè privi di vita. Nel 1912, quindi, il Dott. Calvin Cottan per primo avanzò la possibilità dell’esistenza di un movimento all’interno del cranio; la scoperta del sistema cranio-sacrale, e del relativo movimento presente in esso, è da attribuire ad un osteopata, il Dott. William Sutherland, il quale però negli anni ’30 non aveva a disposizione quei mezzi scientifici che gli avrebbero permesso di dimostrare le sue intuizioni.

w-g-sutherland_do-702x336

Tuttavia i suoi studi fecero da base per quelli del Dott. John Upledger che dopo aver riscontrato un movimento delle ossa del cranio nel corso di un’operazione chirurgica, nel 1975 insieme ad un team di ricercatori dell’Università del Michigan, iniziò una serie di esperimenti su crani freschi, anziché su quelli chimicamente preservati che venivano generalmente usati nell’ambito della ricerca scientifica.

dr-john-m-upledger

Fu così definitivamente chiarito che il cranio non è una struttura rigida ma semirigida, capace di micromovimenti che è anche possibile misurare.

 

 

Il sistema cranio-sacrale

Per comprendere come i micromovimenti delle ossa del cranio possano influenzare il benessere fisico e psichico dell’individuo è necessario conoscere il ruolo svolto da alcuni elementi che compongono il cranio, a partire dalla Dura madre. La Dura madre è una membrana densa, fibrosa e non elastica che, insieme all’Aracnoide e alla Pia madre, ricopre il cervello e provvede al nutrimento della sua parte esterna.

mcs1

 Essa inoltre scende per la colonna vertebrale, giù fino a superare l’osso sacro e a rivestire il coccige, cioè l’ultima vertebra della colonna vertebrale. Durante tale percorso, quindi, circonda il midollo spinale e le radici nervose.

cranio-sacrale-2

Il movimento o anche “respirazione” cranio-sacrale è alla base di un meccanismo di circolazione, lungo la colonna vertebrale e quindi dal cranio all’osso sacro, del “liquor”, ovvero del fluido cerebro-spinale che scorre all’interno della dura madre. Il sistema cranio-sacrale è costituito dalla struttura ossea (ossa craniche, colonna vertebrale e osso sacro), dalle membrane meningee (cioè interne al cranio), dal fluido cerebro-spinale detto “liquor” e dalle strutture che regolano la produzione, il riassorbimento e il contenimento del liquido spinale.

Il sistema è inoltre collegato, per mezzo delle varie strutture dell’organismo, al sistema nervoso, circolatorio e linfatico, l’apparato muscolo-scheletrico, al sistema endocrino e al sistema respiratorio.

Ciò premesso, appare chiaro che intervenire sul movimento cranio-sacrale, ovvero sulla fluttuazione ritmica del fluido cerebro-spinale, vuol dire innestare un processo che coinvolge l’intero organismo, favorendo il benessere.

vivendo-a-lucca-estetica-giusy-massaggio-cranio-sacrale-salute-e-benessere-3

La terapia

Il massaggio cranio-sacrale è una tecnica di massaggio olistico che prevede un tocco molto leggero dell’operatore sulle ossa craniche e sulla colonna vertebrale, alla ricerca di un “contatto” con il ritmo cranio-sacrale che andrà assecondato e stimolato.

vivendo-a-lucca-estetica-giusy-massaggio-cranio-sacrale-salute-e-benessere-2

Grazie ai vari collegamenti tra i sistemi che regolano il funzionamento dell’organismo, quindi, il massaggio è in grado di apportare benefici a tutti i livelli: da semplice trattamento anti-stress, esso può essere in grado di riequilibrare la postura, i muscoli, l’apparato gastroenterico e di migliorare la respirazione.

vivendo-a-lucca-estetica-giusy-massaggio-cranio-sacrale-salute-e-benessere-8

E’ dunque risultato idoneo in molti casi nella cura della sciatalgia, dei mal di schiena, dei traumi da parto, colpi di frusta, emicranie, scoliosi, vertigini e problemi dell’articolazione mandibolare.

Dal punto di vista operativo, il terapista praticherà per una durata variabile tra i 40 e i 60 minuti delle leggere manipolazioni delle parti del sistema cranio-sacrale che rimangono normalmente contratte in caso di stress, stimolando la circolazione del liquor.

vivendo-a-lucca-estetica-giusy-massaggio-cranio-sacrale-salute-e-benessere-12

Nonostante la delicatezza con la quale viene praticato, il massaggio è in grado di agire profondamente sul sistema nervoso, influenzando sia il sistema ormonale che quello immunitario, favorendo quindi l’armonia degli stati psicologici ed emotivi, ovvero stimolando uno stato di benessere che, in base al concetto olistico dell’essere umano, favorisce l’armonia tra corpo, mente e spirito e quindi la guarigione dalle più diverse patologie oltre che la loro prevenzione.

vivendo-a-lucca-estetica-giusy-massaggio-cranio-sacrale-salute-e-benessere-11

Per la sua natura non invasiva, il massaggio cranio-sacrale può essere praticato anche sui neonati, sulle persone anziane e sulle donne in gravidanza.

 

 

TUINA’ : COPPETTAZIONE – MOXA – MASSAGGIO

Il Tui Na si applica utilizzando un insieme di metodi di massaggio e di mobilizzazioni articolari (spingere, premere, sfregare, picchiettare, pinzettare, scuotere, vibrare, impastare . Queste diverse sollecitazioni provocano una stimolazione dei canali energetici (meridiani), regolando Yin e Yang, cioè i due stati dell’energia strettamente interdipendenti considerati nella medicina cinese come riferimenti assoluti per la cura e il benessere della persona e garantendo la circolazione del “Qi”, l’energia vitale-interna del corpo umano.

 

 

I due ideogrammi che formano la parola Tui Na ( “Tui”, spingere, “Na”, afferrare,) già in uso prima della dinastia Ming, definiscono una tecnica di massaggio cinese di origini antichissime

In Cina si sostiene che tra i principali effetti benefici del Tui Na ci sono:

La regolazione dell’attività del sistema nervoso;
Il rafforzamento delle capacità immunitarie del corpo rispetto alla possibilità di ammalarsi;
Il miglioramento del nutrimento dei tessuti, della circolazione del sangue, dell’elasticità delle articolazioni.

vivendo-a-lucca-estetica-giusy-tuina-salute-e-benessere

Il Massaggio tradizionale cinese presenta caratteristiche molto diverse da quello occidentale.

Ciò che lo caratterizza maggiormente è il rispetto e il collegamento con il principio dei meridiani principali e secondari, lungo i quali sono localizzati i punti dell’agopuntura.

Questi percorsi energetici mettono in comunicazione l’esterno dell’organismo con l’interno, gli organi e i visceri con la superficie cutanea, l’alto con il basso, la regione posteriore con quella anteriore.

vivendo-a-lucca-estetica-giusy-tuina-salute-e-benessere-10

Proprio la teoria dei canali energetici consente al massaggio cinese di essere maggiormente efficace e in grado di curare patologie interne, degli organi e dei visceri e non solo di quelle a carico dell’apparato locomotore o neuromotorie.

In particolare il Tui Na è in grado di agire con efficacia contro la cefalea tensiva e mista, l’insonnia, la stipsi, la diarrea, le dispepsie, le lombalgie, le cervicalgie, le periartriti scapolo-omerali.

Un altro campo di applicazione è la patologia sportiva: è stato riscontrato come il Tui Na possa essere molto utile nella preparazione atletica e nel miglioramento del rendimento fisico-sportivo in generale.

La Ginecologia rappresenta un altro importante campo di applicazione per il Tui Na; attraverso il riequilibrio energetico riesce ad attenuare il dolore mestruale e regolarizzare il ciclo. Viene utilizzato con successo nelle sindromi premestruali e in tutti i casi in cui si riscontra irritabilità, scompensi umorali, tensioni e dolore al seno, gonfiore addominale e soprattutto in menopausa.

Risulta efficace in generale per vari disturbi e malattie del lattante e nella prima infanzia: febbre, tosse, raffreddore, diarrea, stipsi, coliche gassose, problemi legati al sonno; esso agisce su zone specifiche del bambino e va ad agire in modo molto simile all’applicazione degli aghi per l’adulto. È di grande utilità nei bambini nella prevenzione delle malattie invernali per rinforzare il sistema immunitario, per tutti quei casi di mal di gola, otiti o bronchiti ricorrenti e allergie respiratorie .

Il Trattamento

La tecnica comincia sempre con manipolazioni leggere e superficiali e prosegue con l’alternanza di manovre leggere ed energiche.

vivendo-a-lucca-estetica-giusy-tuina-salute-e-benessere-5

Diversamente da altri tipi di massaggi orientali, quello Tui Na prevede tecniche più varie e complesse e che vanno a mobilizzare le articolazioni;

Le manovre utilizzate sono numerose e si basano su azioni di sfioramento, impastamento, afferramento, rotazione, mobilizzazione attiva e passiva , rivolte a ridurre le contratture muscolari, mobilizzare le articolazioni e migliorare la microcircolazione.
Tutto il trattamento va ad insistere, secondo i principi tradizionali, sui punti energetici formati in corrispondenza dei meridiani attraverso cui scorre il “Qi”;
a seconda delle diverse tecniche utilizzate è possibile diversificare la stimolazione ed agire in maniera mirata su alcune zone .

vivendo-a-lucca-estetica-giusy-tuina-salute-e-benessere-11

Le reazioni fisiche che ci si deve attendere dopo il trattamento e che denotano fenomeni positivi dell’organismo sono: l’aumento della sudorazione, la stanchezza, la sonnolenza, l’aumento della minzione.

TRATTAMENTI VISO 

estetica-venere-viaggiando-in-toscana-2

Pulizia Viso
Idratazione
Trattamento Acne
Acido Glicolico
Acido Jaluronico/Kogico
Stimolazione Viso
3 Face Rimodellamento viso
Trattamento alle Cellule Staminali
DermalShape

 

estetica-venere-viaggiando-in-toscana-10

TRATTAMENTI CORPO SU MISURA PER OGNI ESIGENZA : 

Karibù. (Bagno di vapore,idromassaggio e cromoterapia. Pacchetto A e B)
Fangoterapia
Riequilibrio energetico con stimolazione meridiani corporei
Crioterapia (Bendaggi a freddo)
Ultrasuoni
Pressoterapia
Elettrostimolazione
Elettroforesi/Ionoforesi
Trattamento Smagliature
Peeling
Idrocromoterapia
DermalShape
Luce Pulsata

estetica-venere-viaggiando-in-toscana-22

ESTETICA TRADIZIONALE

Depilazione Cera
Manicure
French Manicure
Paraffina/Parafango
Smalto Gel/Gelish
Pedicure
Depilazione Definitiva
Trucco
Trucco Sposa
Solarium Doccia
Ricostruzione Unghie, Resina e Gel smalto semipermanente

Abbonamento Servizi Estetici
Tutti trattamenti si moltiplicano per il numero di mesi scelti.

Il tuo Benessere si Ricarica

Contatti : 

Viale Castracani 1170 

55100- Lucca 

Tel: 0583/469877
FB : Estetica Giusy

 

logo_vivendointoscana

Promozioni: 

Ogni mese le migliori offerte dai nostri affiliati in esclusiva per te

Iscriviti gratuitamente e ricevi tutti gli aggiornamenti!

Per essere aggiornato su tutte le Promozioni ISCRIVITI GRATUITAMENTE ! 

Riceverai la Card che ti darà accesso a tutte le OFFERTE , gli SCONTI e gli imperdibili APPUNTAMENTI dei nostri Partner 

Potrebbe interessarti anche :

banner-sito-2-salute-benessere-2016

 

 

Vivendo a Lucca :